Fondazione Insieme Per La Vista

News

In occasione della Settimana Mondiale di lotta al glaucoma screening gratuito a Siena organizzato dal Dr Paolo Frezzotti direttore del Day Service Glaucoma con il patrocinio della nostra onlus. Per il programma

Cure per la maculopatia - Per Vedere Fatti Vedere Onlus esprime soddisfazione per l’esito dell’indagine dell’antitrust che svela e sanziona duramente un accordo illecito tra Roche e Novartis ai danni di tutti i cittadini italiani e in particolare dei pazienti di maculopatia, e chiede l’immediata riammissione all’uso oftalmico del farmaco Avastin.

ANTITRUST SANZIONA ROCHE E NOVARTIS PER UN CARTELLO CHE HA CONDIZIONATO L'USO DEI FARMACI AVASTIN E LUCENTIS.
OLTRE 180 MILIONI DI EURO DI MULTA

I due gruppi si sono accordati illecitamente per ostacolare la diffusione dell’uso di un farmaco molto economico, Avastin, nella cura della più diffusa patologia della vista tra gli anziani e di altre gravi malattie oculistiche, a vantaggio di un prodotto molto più costoso, Lucentis, differenziando artificiosamente i due prodotti. Per il Sistema Sanitario Nazionale l’intesa ha comportato un esborso aggiuntivo stimato in oltre 45 milioni di euro nel solo 2012, con possibili maggiori costi futuri fino a oltre 600 milioni di euro l’anno. A Novartis e Roche sono state imposte sanzioni rispettivamente di 92 e 90,5 milioni di euro.

Riportiamo integralmente il comunicato stampa appena diramato dall'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato

L'Espresso di questa settimana rivela in anteprima il contenuto degli atti, ancora riservati, dell'inchiesta dell'Antitrust sul caso Avastin/Lucentis: "Big Pharma fa cartello. Spulciando tra le mail l'antitrust svela un patto segreto tra Roche e Novartis. Che ci fa spendere 600 milioni in più di medicinali"

CURE PER LA MACULOPATIA: FINALMENTE UNA BUONA NOTIZIA Mercoledì 12 febbraio 2014 alla Camera dei Deputati il Min. Lorenzin, accogliendo le richieste di SOI, ha confermato che il Ministero della Salute svolgerà un’inchiesta approfondita sul caso Avastin. Se non si evidenzieranno rischi concreti per i pazienti si imporrà una revisione delle decisioni di AIFA per consentire il ritorno all’utilizzo di Avastin in ambito oftalmico.

Il 4 febbraio la neonata Coalizione Europea per la Visione (ECV) ha presentato il suo manifesto e un appello al Parlamento Europeo a Strasburgo. ECV invita il Parlamento europeo a usare i suoi ampi poteri per migliorare la vita delle persone colpite da ipovisione o che rischiano di perdere la vista.

Finalmente Matteo Piovella, Presidente SOI e Consigliere della nostra onlus, è stato ricevuto dal Ministro Lorenzin a cui ha potuto esporre la drammatica situazione creatasi a seguito del caso Avastin. Il Ministro Lorenzin al termine della riunione ha assicurato che entro la scadenza di lunedì 27 gennaio, data critica per la convocazione dell’atto finale da parte dell’Antitrust, farà diramare un comunicato del Ministero della Salute a sua firma per dare prova dell’apertura di una inchiesta ufficiale specifica sull’argomento.

Cominciamo il nuovo anno prendendoci cura dei nostri occhi. Ecco alcuni semplici consigli per mantenere occhi sani e prevenire i gravi danni alla vista causati da glaucoma, cataratta e maculopatie

Quest’anno a Natale sostieni la lotta contro glaucoma, cataratta e maculopatia: con una donazione di 48 € (pari a 4 € al mese) diventerai socio di Per Vedere Fatti Vedere Onlus per un anno e potrai ricevere ogni mese la nostra esclusiva Newsletter Associati.

Per Vedere Fatti Vedere ha partecipato al Meeting Annuale degli affiliati di AMD Alliance International che si è svolto a Bruxelles il 4 dicembre. E’ stata una preziosa occasione per confrontarci e scambiare idee e progetti con altre associazioni che in tutto il mondo lottano contro la maculopatia senile. Oggi è più che mai necessario unire le forze e trovare strategie comuni per far sentire la voce dei pazienti in modo chiaro ed efficace alle istituzioni, anche a livello europeo.